Come tornare in forma dopo l’estate

Le vacanze ti hanno lasciato senza energia? Di seguito sono alcuni diritti per recuperarli e tornare alla forma brillante!

Dopo le vacanze estive trascorse senza credere piuttosto che prestare molta attenzione alla dieta, è tempo di tornare alle responsabilità e ai ritmi della vita quotidiana. Come possiamo avere successo se non purifichiamo il nostro corpo e sfruttiamo pienamente le nuove energie? Approfittate della prossima stagione per prendere le nostre istruzioni con la giusta calma e dedicarvi ad una profonda purificazione e ristrutturazione da coltivare e conservare durante tutto l’anno.
Solo un po ‘di anticipazione: seguire una dieta salutare e … non fare un’illustrazione da lei!

 Agire!
Dare lunghe passeggiate o biciclette e, forse, qualche esercizio per fare comodamente in casa tua. Passeggiate almeno un’ora al giorno per 2 o 3 volte alla settimana e quando si sente particolarmente vivace, eseguire una gara che brucerà quasi due volte la stessa nello stesso periodo di tempo che volete. Per i lavori domestici, tuttavia, utilizza i pesi che mantengono il tono muscolare e scelgono gli esercizi che coinvolgono più aree del corpo umano e quindi lo costringono ad una maggiore spesa calorica, aumentando la resistenza, il coordinamento e l’equilibrio.

Mangiare sano e crudo
Frutta e verdura sono i tuoi alleati più grandi per disintossicare il fisico e recuperare completamente una forma perfetta! Meglio ancora se consumato crudo: la dieta primitiva è costituita da dieta che ha lo scopo di mantenere nutrienti termolabili come le vitamine e gli antiossidanti. Si consiglia di seguirlo solo per i giorni necessari per purificare il corpo umano, in quanto abuso di cibi crudi può provocare tensioni addominali e meteorismo.
Il frutto preferito è pieno di vitamina C, in particolare kiwi, papaia, agrumi, bacche, mele, carote e ananas.

Gli altri grandi alleati della tua forma sono:
– cereali ricchi di sali minerali, proteine ​​e vitamine.
– Pesce, alimenti proteici e ricchi di acidi grassi anti-infiammatori e anti-stress. Il pesce, in particolare quello azzurro, è anche facile da digerire e basso contenuto di grassi, quindi è anche ottimo per la linea.
– Le spezie, in particolare il coriandolo e il peperoncino, aiutano a pulire il corpo da composti depositati nei tessuti interni come il mercurio, l’arsenico e il piombo e provocano un adeguato metabolismo dei carboidrati.
– Grassi buoni, ad esempio omega-3 in salmone, sgombri, sgombri, olio d’oliva, burro di arachidi e noci.

Non trascurare mai l’acqua

Non dimenticare mai di bere acqua! E, in alternativa, dimentica bevande alcoliche, gassate e zuccherine che sollevano il glucosio nel sangue e non si comportano a favore di questa purificazione che il vostro corpo ha bisogno.
Come già saprai, bisogna bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno per liberarsi di scorie e tossine, soprattutto a causa del suo bicchiere d’acqua calda che ti sveglia, anche se sei Fare attività fisica per promuovere lo sviluppo della massa muscolare, specialmente dell’acqua. L’acqua a temperatura ambiente è favorita anche in estate.
Altri liquidi utili per la purificazione sono: tè verde, succo di pompelmo, mela, mirtillo e carote, un fegato inattivo e acqua di detox, che si può facilmente preparare in casa lasciandolo estratto, acqua fredda, frutta e verdura per almeno 5 O 6 ore. In questo modo, gli alimenti che hai scelto, uno di quelli che abbiamo raccomandato prima e la migliore se biologica, rilasceranno le vitamine, i minerali e gli antiossidanti che contengono. Potresti anche aggiungere spezie come cannella e zenzero o erbe come salvia, rosmarino e menta. Godere di un’acqua gustosa può essere un modo fantastico per abituarsi a più berne!
Se sei in grado, per qualche tempo cerchi anche di limitare il caffè in un momento per mantenere l’acido lontano.

Meno sbiancati nel tuo tavolo

Restringe l’assunzione di alimenti bianchi, cioè lo zucchero, il sale, il latte vaccino, la margarina e la farina raffinata:

– Piuttosto che dello zucchero bianco, puoi usare il cane o, meglio ancora, lo sciroppo di miele e acero, armi eccezionali contro stanchezza, gonfiore addominale, ritenzione idrica e cellulite.
– la bacca è tra i trigger di acido gastrico, malattie cardiovascolari e infiammatorie e obesi. In alternativa, esortiamo il latte senza lattosio o le farine di avena, le riso e le bevande a base di mandorle.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *